vai al contenuto principale

XILOGRAFIA SU LEGNO DI TESTA
Storia- Leggenda di San Marino
Incisione legno di testa / Anno: 2021

Autore: Riccardo Zani Faetanini
Stampa al torchio a mano – 2022
Staperia d’Arte Cà Virginio di Carla Luminati – Urbino
Carta: Magnani Pescia Incisioni da 310 gr.

Misure matrici (B x H): mm 145 x 150
Misure foglio (B x H): mm 250 x 350

Tiratura dell’opera certificata:
12 stampe x 6 soggetti, firmati e numerati dall’Artista
da I/XII a XII/XII
con 3 Prove di Stampa
da D/F a F/F _____________________

Prima tiratura, 7 stampe unica stampa di 6 tavole – 2021
da 1/7 a 7/7
con 3 Prove di Stampa singole
da A/F a C/F
_____________________
tiratura totale
10 unite + 15 singole x 6 soggetti

Tipologia
Storia- Leggenda di San Marino - Tav.6 - "Santo Fondatore della Repubblica"

Alla morte di Marino, il 3 settembre di un anno non precisato (il 301 d.C. secondo la tradizione), i suoi fedeli restano a vivere sul Monte e costituiscono il primo nucleo della comunità sammarinese. Marino è santo, patrono e fondatore della Repubblica che porta il suo nome. Nell’ultimo quadro è rappresentato come patrono protettore della Repubblica, come nell’iconografia del dipinto attribuito al Guercino, esposto nella sala delle udienze degli Ecc.mi Capitani Reggenti, a Palazzo Pubblico. San Marino oggi si estende su un territorio di 61 kmq ed è la più antica repubblica del mondo.

On the death of Marinus, on September 3 of an unspecified year (301 AD according to tradition), his followers decided to stay on the Mount and constitute the first nucleus of the San Marino community. Marinus is patron saint and founder of the Republic that bears his name. In the last painting he is represented as the protector of the Republic, as in the iconography of the painting attributed to Bartolomeo Gennari (1594-1661), exhibited in the hall of the Council of Twelve, in the Palazzo Pubblico. San Marino today extends over an area of 61 square kilometers and it is the oldest republic in the world.

Traduzione a cura di: / Translation of:
Viola Bronzetti

Torna su